Caravan Trio

 

Il Caravan Trio nasce nell’estate 2009 da un incontro tra i due chitarristi Lorenzo Panero e Vittorio Ostorero e il contrabbassista Federico Tosi, durante lo i seminari di perfezionamento musicale di Perinaldo (IM).

Lorenzo, fortemente legato alla musica folk e tradizionale, porta sulla strada del manouche Vittorio, più condizionato da influenze jazz e blues e Chicco, influenzato da reggae e punk.
Ne nasce un bel mix di musiche gipsy swing ispirate alla tradizione europea jazz gitana, indubbiamente influenzata dal manouche e dalla musica del grande Django Reinhardt.

L’approccio a Django che contraddistingue il Caravan Trio è indissolubilmente legato ad un aspetto che non traspare di primo acchito a chi si avvicina al genio del manouche. Tutti i brani della scaletta del Caravan Trio sono tenuti insieme da uno spirito di ricerca nei confronti del lato romantico di questa musica, che è il segreto per far avvicinare al nostro genere chiunque abbia il cuore predisposto a farsi incantare dalla sua bellezza.

Durante questi anni abbiamo avuto la fortuna e l’onore di suonare per importanti rassegne jazz tra le quali il festival jazz di Monasterolo nel 2009, il festival Jazz di Lanzo nel 2010, alla rassegna “UN PO DI JAZZ” organizzata dal Jazz Club di Torino sul battello del Po e al festival Jazz For You organizzata all’Educatorio della Provvidenza di Torino nel 2011 e al festival di Perinaldo (IM) nell’estate del 2012. Nel 2013 abbiamo presentato il nostro primo lavoro discografico al Jazz Club di Torino mentre il 2014 è stato l’anno del viaggio in perfetto stile manouche con svariate street performance in Francia e Spagna.

Il 2015 è l’anno dell’impostazione del lavoro per il secondo disco del Caravan Trio, con molte idee nuove che vi sveleremo man mano che ci avvicineremo alla registrazione, prevista per la fine dell’anno.

Vi diamo il benvenuto sulla “nostra carovana” per un viaggio nel tempo, riscoprendo il sapore di una serata parigina degli anni 30, e nello spazio ascoltando le innumerevoli influenze musicali che hanno caratterizzato questo genere musicale nella sua storia.

Ringraziamo per le fotografie Ilaria Bisaro, Dora Chimienti, Federico Elia, Matteo Montaldo, Matteo Portigliatti.

 

Instagram

 

Comments are closed.